Chi siamo

Eccola, questa è Pearapps: ecco come è nata e come si è evoluta dal 2011 ad oggi

Pearapps nasce dalla mente di tre ragazzi che volevano far diventare un mestiere la loro passione

Il 2007 è stato l’anno del primo iPhone, che ha in qualche modo rivoluzionato il mondo dei dispositivi mobili: il termine “cellulare” si è da allora evoluto nell’ormai noto “smartphone”. Si trattava però di dispositivi ben diversi da quelli che conosciamo oggi, molto più limitati in quanto non permettevano l’installazione di app infatti, soltanto qualche anno più tardi i due giganti, Apple e Google, decisero di dare spazio agli sviluppatori di terze parti aprendo e distribuendo applicazioni di terzi su App Store e Android Market (oggi Google Play).

I tre founder Christian Marchi, Enrico Antonini ed Eugenio Salvetti, già compagni di classe all’ITIS G.Marconi di Verona e provenienti da diverse esperienza lavorative, decidono di iniziare un’avventura fondando ad inizio 2011, non senza difficoltà, una società che si occupa del solo sviluppo di applicazioni Mobile, allora decistamente agli albori. Non era facile trasmettere che, il programmino che funzionava sul telefonino, aveva un costo di sviluppo e anche di manutenzione non sempre trascurabile.

Nel 2013 la società si è evoluta con l’ingresso in società di Graffiti, che ha dato a Pearapps la visibilità e la forza commerciale come solo un’agenzia con più di vent’anni di esperienza sul web poteva fare, grazie al CEO Luca Cattoi.

Le nostre competenze

Objective-C (iOS, Mac OS), Swift (iOS, Mac OS), Java (Android),  Kotlin (Android), C# (Xamarin Forms, Web, Applicazioni), C/C++ (Cocos2d-x)

Fai clic sul pulsante modifica per cambiare questo testo. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.
Scroll to top